Il futuro è l’unione tra Bitcoin ed Ethereum

L’unione tra Bitcoin ed Ethereum era impensabile qualche anno fa, ma oggi sembra possibile e si sta realizzando.

Nel mondo delle criptovalute, siamo abituati a tutto, però questa unione potrebbe essere una svolta nel mondo cripto.

Queste collaborazioni sono importanti perché aumentano l’uso tecnologia legata ad esse.

Infatti si pensa all’ecosistema Bitcoin unito all’ecosistema Ethereum, dal punto di vista tecnologico rappresenta un nuovo ecosistema molto più grande.

L’unione tra Bitcoin ed Ethereum

Secondo il sito di informazioni, Cointelegraph, viene mostrato un articolo dove parla di questa unione tra Bitcoin ed Ethereum.

Il futuro delle criptovalute è pluralista

Infatti cita una società chiamata Blockade Games, legata al mondo dei giochi su Blockchain, che utilizza il light network di Bitcoin unito sulla blockchain di ethereum.

Cioè si ha un interazione di un contratto in Ethereum, per poi ricevere il pagamento in Bitcoin utilizzando il Light Network.

Questo perché, secondo la società, le persone in futuro saranno sempre di più ad utilizzare la blockchain, e vorranno detenere bitcoin.

Con questa unione si ha la possibilità di avere più vantaggi, cioè:

  • Creazione e utilizzo di uno smart contract;
  • Maggiore scalabilità;
  • Conversione di valore tra due blockchain.

La società Blockade Games, utilizza un sistema dove l’utente interroga il canale Light Network scansionando un codice a barre, interagendo con la rete.

A questo punto si apre un altro canale che collega il canale del Light Network, ed il canale ethereum per scambiare il contratto.  

Il tutto viene avviato utilizzando il portale messo a disposizione della società dei giochi.

Un interessante articolo su Medium spiega esattamente la funzione che ha questa soluzione.  

Ovviamente questo rappresenta un inizio ma si pensa ad esempio, utilizzare una blockchain che si collega alla catena di più blockchain contemporaneamente.

La comunità

La comunità la sta prendendo bene l’unione tra Bitcoin ed Ethereum.

Secondo un Twitte di Vitalik Buterin, viene definito il futuro delle criptovalute è “DIVERSO E PLURALISTA”.

Si era pensato ad utilizzare Bitcoin Cash per aumentare la scalabilità, però questo potrebbe essere una svolta per le criptovalute.

il futuro delle criptovalute è DIVERSO E PLURALISTA

Nel Twitte, Vitalik spiega il funzionamento dell’interazione tra Ethereum e Bitcoin e di come possa servire in futuro.

Inoltre il canale di Cointelegraph ha lanciato un sondaggio sull’utilizzo di questa soluzione.

E in base ai risultati, su un campione di quasi 1000 persone, il 50% è favorevole alla soluzione dichiarando che è il futuro.

risultato votazione ethereum e bitcoin

Conclusione

La soluzione di unire Bitcoin con Ethereum può rappresentare un passo avanti in questa tecnologia.

In quanto potrebbe aumentare la quantità dei possibili utilizzi che si possono fare.

Si pensa, creare una rete che collega gran parte delle principali criptovalute, rappresenterebbe un servizio davvero interessante.

Possiamo avere un’unica rete in cui fare tutto dalla creazione di una dapps ad il suo utilizzo fino ai pagamenti tra soggetti.

Il tutto senza intermediari e con la facilità di un clic, tendendo tutto al sicuro su una blockchain inviolabile.

Lascia un commento

Solve : *
22 − 17 =